Spunti di degustazione

CAINASSA CON PIACERE!

Divini lettori, qualche tempo fa a casa di mamma e papà, per affrontare il freddo, ho deciso di aprire una bottiglia di rosso.

Ci siamo sorseggiati Cainassa, etichetta dell’azienda Adriano Marco e Vittorio, a base Nebbiolo del 2017. Siamo in Piemonte e nello specifico nelle Langhe, una delle zone più famose al mondo per la produzione di incredibili vini rossi.

Questo vino è il frutto di vigneti (in realtà sono 2 ettari) di circa 15 anni di età e sia la fermentazione che l’affinamento avvengono in acciaio.

Il vino si presenta di colore rosso rubino, si vede che è giovane. Ha una bellissima vivacità ma non manca di consistenza: gli archetti si fanno vedere e possiamo constatare che in effetti ha circa il 13,5% di alcol.

Il naso ha una bella complessità: è fruttato, speziato ma anche leggermente balsamico. Come non farsi mancare nulla.

In bocca è corposo e carico. Il tannino del Nebbiolo si fa sentire, ma nonostante la giovane età del vino è comunque fine ed elegante. Vino sicuramente equilibrato, piacevole. Si avverte una corrispondenza tra l’esame olfattivo e quello gustativo e possiamo dire che le aspettative create dal bouquet vengono di gran lunga superate.

Datemi una guancia di vitello brasata con la polenta grazie! Credo che come abbinamento sia assolutamente perfetto.

Non posso quindi che ringraziare l’azienda per avermi regalato questa bottiglia in occasione del mercato dei vini a Piacenza.

Comunque sappiate che online la trovate a una cifra modestissima: ci si aggira intorno ai 10! (https://www.grandibottiglie.com/it/121618-langhe-nebbiolo-cainassa-2017.html)

Che state aspettando? 🙂

A presto

Antonella

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *